Piccoli equivoci senza importanza.pdf

Piccoli equivoci senza importanza PDF

Una Toscana segreta e stregata, una stazione della Riviera, una Lisbona baudelairiana, un rallye di automobili depoca, un persecutore implacabile dallaria distinta in un treno da Bombay a Madras. I racconti di Tabucchi sembrano, a una prima lettura, avventure esistenziali, ritratti di viaggiatori ironici e disperati. Poi lapparente sintonia fra il reale e il narrato diventa allimprovviso turbamento e sconcerto. Come degli obliqui racconti filosofici, le storie di Tabucchi si trasformano in una riflessione intorno al caso e alla scelta, un tentativo di osservare gli interstizi che attraversano il tessuto dellesistenza. Nelle pagine di Tabucchi aleggia uninquietudine metafisica che evoca la migliore tradizione italiana da Piero della Francesca a De Chirico, a Pirandello. Ma questo scrittore, che ama i personaggi eccentrici e le vite sbagliate, carica i suoi enigmi di una luce strana

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 7.92 MB
ISBN 8807810751
AUTOR Antonio Tabucchi
DATEINAME Piccoli equivoci senza importanza.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 06/03/2020

Tutte le più belle frasi del libro Piccoli equivoci senza importanza dall'archivio di Frasi Celebri .it