La fauna delle Alpi Lombarde. Anfibi, rettili, uccelli, mammiferi.pdf

La fauna delle Alpi Lombarde. Anfibi, rettili, uccelli, mammiferi PDF

Sfortunatamente, oggi, domenica, 24 agosto 2020, la descrizione del libro La fauna delle Alpi Lombarde. Anfibi, rettili, uccelli, mammiferi non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 7.82 MB
ISBN none
AUTOR
DATEINAME La fauna delle Alpi Lombarde. Anfibi, rettili, uccelli, mammiferi.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 02/06/2020

Mammiferi. Nel territorio del Parco sono presenti 26 specie di mammiferi, tra cui 8 specie di pipistrelli. I più grossi mammiferi presenti sul territorio sono la volpe, la donnola e la faina che sono predatori ben adattati alla convivenza con l'attività umana. Nei boschi del Parco sono presenti numerosi e graziosi roditori come il ghiro, il moscardino, l'arvicola e il topo selvatico ll Servizio Foreste, montagna, sistemi naturalistici, faunistica nello svolgimento delle funzioni dell'Osservatorio Faunistico Regionale raccoglie dati faunistici su vertebrati (Mammiferi, Uccelli, Anfibi e Rettili) dai primi anni '90, attraverso segnalazione diretta di biologi e naturalisti dipendenti della Amministrazione pubblica e attraverso specifici programmi di ricerca che negli anni Le uova degli anfibi, deposte in acqua, sono prive di un guscio protettivo, come quello dei rettili e degli uccelli, e l'embrione che si sviluppa è protetto da una sottile membrana trasparente. Colori e veleni. Molte specie di anfibi producono veleni assai potenti o sostanze repellenti che scoraggiano i predatori stessi.