Jean-Claude Izzo. Storia di un marsigliese.pdf

Jean-Claude Izzo. Storia di un marsigliese PDF

Questa è la storia di Jean-Claude Izzo, lo scrittore marsigliese autore della trilogia che ha come protagonista Fabio Montale (Casino totale, Chourmo, Solea), e dei romanzi Marinai perduti e Il sole dei morenti. Cinque libri che hanno conquistato migliaia di lettori in Francia e in molti Paesi europei. Solo cinque, perché Jean-Claude Izzo a 55 anni se nè andato, lasciando un segno non solo nella città a lui cara, Marsiglia, ma in tutti coloro che nei suoi testi hanno ritrovato sensazioni, emozioni, verità. Le nostre edizioni hanno pubblicato anche la raccolta di racconti Vivere stanca e la raccolta di scritti inediti Aglio, menta e basilico. Marsiglia, il noir e il Mediterraneo. Un omaggio allo scrittore, alluomo, al giornalista che è stato ciò che scriveva. Senza mai rinnegare la sua storia di marsigliese. Il libro, apparso nel 2010 presso Perdisa, viene ora ripubblicato in unedizione aggiornata.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 9.69 MB
ISBN 8866325724
AUTOR Stefania Nardini
DATEINAME Jean-Claude Izzo. Storia di un marsigliese.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 01/03/2020

Jean Claude Izzo – Storia di un marsigliese di Stefania Nardini Perdisa Pop collana Rumore Bianco, 2010, pagine 174, Euro 14,00. Vota: Condividi: Fai clic qui per condividere su LinkedIn (Si apre in una nuova finestra) Fai clic qui per condividere su Twitter (Si apre in una nuova finestra) Jean-Claude Izzo ha lasciato al mondo solo una manciata di romanzi, prima di uscire sconfitto dalla lotta contro il cancro, a soli 45 anni. La sua prematura scomparsa non gli ha però impedito di pubblicare cinque romanzi, uno più valido dell’altro, con i quali lo scrittore francese di chiare origini italiane è entrato nei cuori dei lettori di tutto il mondo, incantando anche la critica. Conoscere Lucca attraverso le sue storie e le sue leggende. Invito tutti a non inviarmi più libri in lettura. Per mancanza di tempo, e dall'11 novembre 2013 anche di salute, non posso più accontentare nessuno.