Memo e il delitto. Fatti di paese nellItalia fascista.pdf

Memo e il delitto. Fatti di paese nellItalia fascista PDF

1941. Memo è un ragazzino di dodici anni che vive ad Ascoli Piceno e trascorre anche molto tempo a Polesio a casa del nonno Giulio, contadino molto intelligente. Forte è il contrasto tra limmobile Polesio e una città fascista come Ascoli. A Polesio si consuma un delitto e il maresciallo, che comanda la vicina stazione di Vena, indaga. Opera però gli arresti sbagliati e finisce in un vicolo cieco. Il parroco di Polesio convince Giulio a interessarsi al caso per riportare a casa il sagrestano, che è tra gli arrestati. Memo accompagna il nonno nelle sue scorribande investigative, imparando da lui molto. Decisive sono anche le amicizie cittadine del ragazzo, in specie lintesa intellettuale con lapprendista barbiere Franco, che lo introduce alla lettura dei libri gialli di quegli anni.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 7.82 MB
ISBN 8873713440
AUTOR Vittorio Norici
DATEINAME Memo e il delitto. Fatti di paese nellItalia fascista.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 04/01/2020

Abschluss-Prüfungsaufgaben Hauptschule/Mittelschule Bayern / Lösungen z. Training Quali Mathematik 2015: Zur selbstständigen Ergebnisüberprüfung download PDF