La versione di Pilato.pdf

La versione di Pilato PDF

Leterno dilemma di ogni impero: che fare dei popoli conquistati? Assimilarli, quasi appendice della madrepatria? Dominarli, dividendoli? Annientarli, come Cartagine? A differenza di altri imperi, quello di Roma adattò la sua strategia alle terre conquistate. Cercando di capirle, accettando di studiarle, ascoltandone le voci. Salvo poi decidere come trattarle dallalto della propria maestà. Di questa geopolitica pragmatica Ponzio Pilato, prefetto di Roma in Giudea dal 26 al 36 dopo Cristo, fu tragico e intelligente interprete. Almeno nellinterpretazione che Lino Cascioli ne dà in questa sua gemma, dove racconto e riflessione tessono un unico registro, avvincente e rivelatore. È raro imbattersi in pagine tanto intense, ricche di umanità e di metafore che ci trasportano attraverso il tempo. E ce ne fanno cogliere, se non la circolarità, la necessità di attraversarlo armati delle eterne domande cui non potremo mai rispondere né rinunciare. (Lucio Caracciolo)

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 8.42 MB
ISBN 8873941869
AUTOR Lino Cascioli
DATEINAME La versione di Pilato.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 08/05/2020

La preghiera del Credo, una delle più sentite da un cristiano, può essere recitato in due versioni: quella di Nicea-Costantinopoli e il Credo Apostolico.. L’importanza di questa orazione viene testimoniata anche da alcuni scritti risalenti al V secolo d.C., in cui si riporta come agli albori della Chiesa, il Credo veniva ritenuto talmente sacro da proibire una sua riproduzione scritta La versione di Pilato è un libro scritto da Lino Cascioli pubblicato da Cooper nella collana Cooper storie x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in …