Anni Settanta. La Biennale di Venezia.pdf

Anni Settanta. La Biennale di Venezia PDF

La Biennale di Venezia attraversa gli anni settanta con una traiettoria che ne trasforma l’orientamento curatoriale. Dal conflitto ideologico innescato alla «Biennale poliziotta» del 1968 all’evocazione del rapporto tra arte e natura nel 1978, la rassegna compie una metamorfosi da cui emergono l’impostazione tematica e il ruolo dei critici militanti. Scompaiono i premi, l’ufficio vendite e le arti decorative, si mostrano videotape e performance

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 1.42 MB
ISBN 8831742620
AUTOR Stefania Portinari
DATEINAME Anni Settanta. La Biennale di Venezia.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 06/06/2020

Anni ’70. Gli anni settanta per Ugo La Pietra sono caratterizzati da un’intensa attività di ricerca e sperimentazione che alcuni critici come Enrico Crispolti e Vittorio Fagone definiranno extra media.La Pietra sperimenta molti mezzi espressivi: oltre a privilegiare il disegno, la fotografia e le opere bidimensionali, con una forte presenza dell’immagine fotografica, lo vediamo Arte La "Biennale" di Peggy Guggenheim rivive a Venezia dopo 70 anni. Pubblicità Nel 2018 ricorre il 70° anniversario dell’esposizione della collezione di Peggy Guggenheim alla XXIV Biennale di Venezia, presso il padiglione greco.