Alleluia! Maranà tha! Escatologia cristiana.pdf

Alleluia! Maranà tha! Escatologia cristiana PDF

La nostra società è frutto dei tre maestri del sospetto, i tre falsi profeti del nostro tempo, Marx, Freud e Nietzsche, che ci hanno chiuso con saracinesche di piombo il cielo e la speranza. Luomo di oggi riprende, amalgama o confonde le critiche di questi intellettuali, eliminando Dio dal nostro mondo e, con Lui, la speranza del mondo futuro. Luomo dellozio, generato dalla civiltà dei mass mediastampa, radio, televisione, cinema esige panem et circenses, che lo divertano e distraggano da se stesso e ancor di più da Dio e dallaspirazione al pane del cielo. Luomo del progresso e della tecnica, perduto nel labirinto della grande città tecnopolita, è assorbito dai computer che lo codificano, facendo di lui un calcolatore di orari e funzioni, sottomesso alla schiavitù del consumo di ciò che la pubblicità gli presenta come imprescindibile per vivere il paradiso sulla terra, senza tempo né possibilità di alzare gli occhi al cielo. Ridotto alla terra, a questuomo resta solo la possibilità di rendere culto al corpo o allecologia. Oggi, chi parla o soltanto pensa alla vita eterna? Viviamo in un mondo secolarizzato, angosciato dallimmediato, dal provvisorio.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 3.95 MB
ISBN 8889872233
AUTOR Emiliano Jiménez Hernandez
DATEINAME Alleluia! Maranà tha! Escatologia cristiana.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 02/04/2020

J. La esperanza de la vida: Introducción a la escatología Cristiana. ... Maranatha, esta antiga oração significava, para aqueles que a pronunciavam, ao mesmo ... A índole escatológica faz parte da natureza e da missão da Igreja, que, ... escatologia Cristiana, sobre a importância do tema escatológico na reflexão teológica ... 3 Siglas: AEAM= Arquivo Eclesiástico da Arquidiocese de Mariana, APNSPOP= Arquivo da Paróquia ... mo ateu, a partir de meados do oitocentos A dimensão escatológica era ... Quinta-feira Maior, Sábado de Aleluia, Domingo da Páscoa, 21 enfim es- ... historiadora Ana Cristina D'Araújo, em estudo específico à Lisboa "( .